N° 1/2018
Divulg..

Il Database di Marketing: importanza e parametri di valutazione

Quando una qualunque azienda deve decidere a quale gestionale affidarsi, i fattori che influiscono sulla scelta sono principalmente legati all’interfaccia grafica, come se questa fosse la base per far funzionare tutto il sistema. 

Non viene mai considerato il database, che gioca un ruolo fondamentale sia nelle performance di tutto il sistema gestionale, sia di contenuto. Senza volersi addentrare negli aspetti prettamente tecnici, basti immaginare il database come un grosso file Excel, composto da svariate decine di colonne, fogli, righe.

Meglio è organizzato questo “grosso file Excel”, più risulta facile e veloce utilizzare questa grosse mole di dati. Un database è anche uno strumento che ottimizza la ricerca delle informazioni. In pochissimo tempo è possibile dare un significato ai dati conservati, semplicemente seguendo alcuni criteri di ricerca.

 

Il database è il cuore di tutta l’informazione dello studio dentistico, come di qualunque altra azienda.

 

Fatta questa dovuta premessa, che importanza ha e come si costruisce un database di Marketing?

Ogni interazione studi/cliente deve arricchire il database clienti, non solo sotto l’aspetto clinico ed economico, ma anche con informazioni di carattere personale (livello di soddisfazione del cliente, gusti personali, preferenze, nucleo familiare).

Questa raccolta di dati, opportunamente gestiti nel quotidiano da parte di tutto lo staff, permette allo studio di aumentare il livello di Qualità Percepita da parte del paziente, che sarà sempre la migliore pubblicità per lo studio.

 

È necessario quindi stabilire 3 regole, che non ammettono alcuna deroga, per poter costruire un database di Marketing con regolarità:

1. ogni membro dello staff deve avere un compito definito;

2. i dati devono essere inseriti in tempo reale, col passare del tempo l’informazione viene dimenticata e mai più registrata;

3. deve essere nominato un responsabile addetto al controllo dell’inserimento dei dati, la quantità di informazioni deve crescere ogni giorno.

 

Affinché queste regole vengano rispettate, bisogna sempre considerare un fattore interno molto importante: la motivazione del team.

Le attività quotidiane devono trovare fondamento in un senso di appartenenza e di ricerca di un fine comune da parte di tutti i membri dello studio, nessuno escluso.

 

Estremamente consigliato una revisione generale di tutto il database ogni trimestre, una giornata dove tutto il team si riunisce e non farà altro che:

• revisionare ogni singola scheda cliente di propria competenza;

• controllare che non ci siano dati mancanti o imprecisi;

• se necessario, contattare il cliente per verificare l’accuratezza delle informazioni.

 

Ricordate: la conoscenza del cliente è un patrimonio enorme che va tutelato.

Autore

img
Matteo Vasti

Suggeriti

B&B Dental: gli eventi formativi di dicembre 2022
B&B Dental: gli eventi formativi di dicembre 2022
N° 6/2022
B&B
News 
L’igienista dentale secondo U.N.I.D.: tra etica, gestione e formazione.
L’igienista dentale secondo U.N.I.D.: tra etica, gestione e formazione.
N° 5/2022
Augusta Virno
News 
Un accordo Made in Italy tra Prima Additive e 88dent per la distribuzione worldwide di tecnologia additive nel settore dentale
Un accordo Made in Italy tra Prima Additive e 88dent per la distribuzione worldwide di tecnologia additive nel settore dentale
N° 5/2022
Redazione Infomedix
News 
2° Congresso Internazionale di B&B Dental s.r.l.
2° Congresso Internazionale di B&B Dental s.r.l.
N° 5/2022
B&B
News 
Univet Loupes Diventa il più Grande Produttore Europeo di Sistemi Ingrandenti
Univet Loupes Diventa il più Grande Produttore Europeo di Sistemi Ingrandenti
N° 4/2022
Fabian Salaverry
News 
Impianti Sottoperiostali Eaglegrid  nelle mono edentulie
Impianti Sottoperiostali Eaglegrid nelle mono edentulie
N° 2/2022
Marco Roy
Scient.. 
Analisi della deposizione di particelle metalliche dalle frese chirurgiche dopo procedure di chirurgia implantare guidata
Analisi della deposizione di particelle metalliche dalle frese chirurgiche dopo procedure di chirurgia implantare guidata
N° 2/2022
Giovanni Falisi, Giordano Foffo, Marco Severino, Carlo Di Paolo, Serena Bianchi, Sara Bernardi, Davide Pietropaoli, Sofia Rastelli, Roberto Gatto, Gianluca Botticelli,
Scient.. 
Gestione della salute orale  nel paziente Special Needs
Gestione della salute orale nel paziente Special Needs
N° 2/2022
Maria Ricci
News